Lorenzo Fabbroni

Vogliamo riportare il commento scritto da Ludovico che rappresenta anche il nostro pensiero: “Il campus era molto ben organizzato, le attività proposte erano interessanti e divertenti. È stato il campus meglio organizzato di quelli da me frequentati. Molto utile lo studio dell’inglese che mi ha permesso di fare un salto di qualità. Unico aspetto meno apprezzato è stata la limitazione delle telefonate concesse ai miei genitori nel corso della settimana. Va detto che a compensazione di questo aspetto l’insegnante madrelingua, Annalisa, si è rivelata molto brava a consolare i bambini come me che avevano a volte crisi di nostalgia. A mio parere Annalisa è una delle persone più sensibili e comprensiva che abbia mai conosciuto. Soprattutto la sua dolcezza mi ha stupito.”

Lascia un commento